21/01/2020 ore 19:14
Arrestato un 43enne sorpreso di notte dalla polizia a rubare rame in un capannone
Arrestato per aver rubato del rame. E' verso l'una di notte successo nella periferia di Terni presso il capannone di una ditta. L'uomo, un 43enne, lombardo di orgine ma da anni residente a Terni, insieme ad un complice è stato beccato mentre stava riempiendo 18 sacchi di plastica che aveva portato con sé con scambiatori di caldaie in rame, che aveva tirato fuori dal capannone della ditta. Per entrare all'interno del capannone il 43enne aveva forzato le sbarre di protezione, ma qualcuno deve aver visto o sentito qualcosa ed ha chiamato il 113. La Squadra Volante è arrivata nel giro di pochi minuti ed ha visto due figure vestite di nero che scavalcavano la recinzione, abbandonando la refurtiva. Gli agenti hanno subito rintracciato il 43enne che si era nascosto nella fitta sterpaglia della zona industriale e indosso gli hanno trovato dei guanti e una torcia. L'uomo ha dichiarato di essere di fatto senza fissa dimora e disoccupato. Sono in corso le indagini per rintracciare il complice.
10/10/2013 ore 11:51
Torna su