22/10/2019 ore 21:20
Terni: sabato 12 ottobre in piazza della Repubblica flash mob per promuovere l'allattamento al seno
Anche a Terni, nell’ambito della Settimana Mondiale per l’allattamento materno, è in programma un’iniziativa dedicate alla promozione, protezione, sostegno all’allattamento. L’associazione Nascere in casa Umbria Onlus, in collaborazione con il Mami, Movimento Allattamento Materno Italiano, organizza l’evento “Allattiamo insieme” che si terrà sabato 12 ottobre alle 11.00 in piazza della Repubblica a Terni. Tutte le mamme che allatteranno, allattano o hanno allattato con i loro bambini sono invitate a partecipare al flash mob indossando una maglia/camicia bianca e portando con sé i propri cuccioli. L’iniziativa è aperta a tutti coloro che promuovono e difendono l’allattamento al seno: mamme, papà, bambini, nonni, ostetriche e chiunque voglia sostenere l’allattamento materno. Quest’anno il tema della Settimana mondiale dell’Allattamento Materno (Sam) ‘Sostenere l’allattamento: Vicine alle madri’ mette in evidenza il ruolo delle peer counsellors (consulenti alla pari) ed è un’occasione per celebrare e rafforzare l’importante ruolo del sostegno da-mamma-a-mamma. Insieme a buone pratiche nel punto nascita, infatti, il sostegno fra pari è una risorsa fondamentale a cui le mamme possono attingere durante tutta l’esperienza di allattamento, forse la più importante. Nascere in casa Umbria, che da anni collabora positivamente con il Consultorio di Città Giardino per il sostegno alle madri nell’allattamento al seno e al puerperio e svolge un’importante attività di mutuo aiuto sul territorio, coglie quest’occasione per rinnovare alle strutture ospedaliere di Terni e Narni la proposta di attivare una collaborazione, avanzata da tempo senza ricevere risposta, per poter raggiungere, dopo le dimissioni, quante più madri possibili e offrire loro, laddove necessario, il proprio sostegno gratuito nelle delicate fasi dell’allattamento e del puerperio.
Troppo spesso, infatti, anche quando le madri riescono ad avviare bene l’allattamento al seno, nelle settimane o mesi successivi al parto si verifica un forte calo dei tassi di allattamento, in particolare di quello esclusivo. E’ importante che in questi momenti le neomamme possano usufruire dell’essenziale sostegno della comunità, ed in particolare di altre donne che condividono la loro stessa esperienza.
9/10/2013 ore 14:36
Torna su