25/09/2020 ore 12:56
I carabinieri fermano quattro rumeni che avevano rubato gasolio a Narni e un 25enne che guidava ubriaco
Quattro persone denunciate per ricettazione ed una per guida in stato di ebbrezza alcolica. Questo il bilancio di una notte di controlli effettuati dai carabinieri della stazione di Otricoli e da quelli della compagnia di Amelia. I militari hanno deferito in stato di libertà quattro cittadini rumeni per ricettazione, mentre il Nucleo Radiomobile ha denunciato un 25enne della provincia di Terni per guida in stato di ebbrezza alcolica. A Narni i carabinieri di Otricoli hanno intercettato una macchina sospetta con quattro persone a bordo, tutte di nazionalità rumena, di cui uno minorenne. Il veicolo era stato segnalato da alcuni abitanti della zona alla centrale operativa ed erano scattate le immediate ricerche. L'auto è stata intercettata nei pressi del lago dell’Aia e durante il controllo a bordo del mezzo sono state rinvenute tre taniche piene di gasolio ed un tubo, usato per travasare il liquido stesso. I rumeni non hanno saputo giustificare il possesso di questi materiali. Il veicolo mostrava evidenti segni di un recente rifornimento fatto con strumenti di fortuna.
Successivi accertamenti hanno consentito di individuare il luogo da cui era stato trafugato il gasolio e che nella settimana antecedente era stato oggetto di furto già denunciato ai carabinieri di Narni Scalo. I quattro rumeni sono stati denunciati in stato di libertà per ricettazione.
Nella stessa notte i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Amelia durante i controlli compiuti per reprimere la guida in stato di ebrezza, hanno beccato un 25enne residente in provincia di Terni che si era posto alla guida del proprio veicolo con un tasso alcolemico superiore a 1.60 g/l. Al giovane è stata ritirata la patente di guida, è stato denunciato in stato di libertà e segnalato alla locale Prefettura ai fini della sospensione del documento di guida.
27/8/2013 ore 13:01
Torna su