15/11/2019 ore 08:00
Terni: incidenti prima dell'amichevole Ternana-Roma, due tifosi finiscono all'ospedale
Scontri prima della partita amichevole tra Ternana e Roma. Tutto è successo fuori dallo stadio intorno alle 17. Gli incidenti, che hanno provocato un paio di feriti, si sono verificati in viale Leopardi dove un gruppo di ultras romanisti sarebbe venuto in contatto con dei sostenitori rossoverdi. Nel parapiglia sarebbero spuntati anche dei coltelli ed alla fine un paio di giovani sostenitori ternani sono rimasti feriti, per fortuna in modo non grave. I due sono comunque dovuti ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso del Santa Maria. Atti di intemperanza da parte degli ultrà giallorossi avrebbero provocato una serie di danni a decine di automobili parcheggiate sempre in viale Leopardi e nelle vie adiacenti. Sul posto sono intervenute in massa le forze dell'ordine che hanno sedato in breve tempo gli incidenti. Tutto tranquillo, invece, all'interno dello stadio, dove le due squadre si sono affrontate all'insegna del massimo far-play. Ha vinto la Roma per 2 a 1 grazie alle reti di Balzaretti e Strootman; per i rossoverdi ha segnato invece Antenucci (1 a 1) su calcio di rigore. Tutte le reti sono state segnate nel primo tempo. Applausi, ma anche fischi, per il capitano romanista Francesco Totti. Cori e sfottò, tra i tifosi. Nutrita la rappresentanza romanista, con circa 400 tifosi assiepati in curva San Martino e tanti altri sparsi negli altri settori. Ha diretto Baracani di Firenze al cospetto di circa 9.000 spettatori.
17/8/2013 ore 20:50
Torna su