18/10/2019 ore 05:28
Terni: cambiano prefetto e questore, Bellesini e Del Fiore sostituiscono Saladino e De Vita
Cambio della guardia in Prefettura ed in Questura. nuovo prefetto di Terni è stato nominato Gianfelice Bellesini, nato a Roma 62 anni fa, laureato in giurisprudenza. Bellesini ha già lavorato a Terni nel ruolo di viceprefetto vicario. L’ultimo incarico è stato quello da commissario prefettizio straordinario del comune di Bisceglie e in precedenza del comune calabrese di Seminara. Bellesini è anche componente della commissione per la revisione del codice della strada e membro delle delegazioni italiane in seno ai comitati di collaborazione per la lotta contro il terrorismo, la criminalità organizzata e il traffico di droga. Nuovo questore è stato invece nominato il 52 enne Carmine Belfiore. Originario di Rossano (Cosenza), il dirigente sostituisce Luigi Vita, nominato ispettore generale presso l’ufficio centrale ispettivo. Nel corso della sua carriera, Carmine Belfiore ha ricoperto ruoli di primo piano, coordinando anche importanti indagini nell’ambito della lotta al terrorismo. Da poco il nuovo questore di Terni è stato inserito fra i venti nuovi dirigenti superiori nominati dal Consiglio di amministrazione del dipartimento di pubblica sicurezza. Il sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo ha rivolto un saluto e gli auguri di buon lavoro al nuovo Prefetto Gianfelice Bellesini che andrà a sostituire Vittorio Saladino. Il primo cittadino nella stessa circostanza ha rivolto il suo saluto anche al nuovo Questore Carmine Belfiore, auspicando una proficua collaborazione nell’interesse della città. Il nuovo Prefetto e il nuovo Questore sono stati nominati nella giornata di oggi dal Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’Interno. Allo stesso tempo il sindaco saluta ha ringraziato il dottor Saladino e il dottor Luigi Vita, inviando loro i migliori auguri per la prosecuzione del loro lavoro nei nuovi incarichi che gli sono stati attribuiti.
28/7/2013 ore 1:50
Torna su