19/10/2019 ore 19:22
Picchia la moglie anche davanti al figlio di 15 mesi, allontanato marito violento
Avrebbe picchiato la moglie per anni. Negli utlimi tempi anche davanti al figlioletto di soli 15 mesi. La donna, esasperata, ha chiesto aiuto alle forze dell'ordine che sono intervenute ponendo fine a questa brutta vicenda. E' successo a Ferentillo, dove i carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà, con richiesta di misura cautelare, un 42enne originario di Napoli ma da tempo residente nel paese della Valnerina ternana. L'uomo, che fa il pastore, è stato denunciato per atti persecutori, lesioni personali e minacce nei confronti della moglie 35enne, casalinga. Secondo l'accusa da anni la donna sarebbe stata oggetto di continue vessazioni, minacce e violenze fisiche, da parte dell’uomo, violenze che sarebbero state poste in essere dal 42enne anche in presenza del figlio di appena 15 mesi. A seguito di ciò il gtiudice ha emesso nei confronti dell’uomo, una Ordinanza di misura Cautelare di "allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalle persone offese".
22/7/2013 ore 12:03
Torna su