15/07/2019 ore 22:26
Terni: rimosse dagli artificieri e fatte brillare le bombe rinvenute nella zona di Maratta
Si sono concluse regolarmente, così come era stato programmato, le operazioni di disinnesco e rimozione dei tre ordigni bellici inesplosi rinvenuti nei giorni scorsi in via Madonna del Monumento a Terni. Lo comunica il servizio Protezione Civile del Comune di Terni, in accordo con l'Unità di Crisi costituita in Prefettura. I cittadini dell'area interessata possono dunque rientrare nelle abitazioni e può riprendere l'attività degli esercizi commerciali della zona. E' stato anche già riaperto il cimitero comunale, la cui area ricadeva all'interno del perimetro di evacuazione, ed è ripreso regolarmente il traffico veicolare. Nell'operazione sono stati impegnati tecnici comunali e la polizia municipale.
30/6/2013 ore 15:43
Torna su