12/11/2019 ore 01:44
Terni: giovedi 20 giugno a Sant'Antonio veglia di preghiera per la tutela del lavoro
La difficile situazione che sta vivendo la città di Terni e il suo comprensorio a livello economico e occupazionale, che rende incerto il futuro di tante persone, coinvolge direttamente l’intera comunità diocesana. La chiesa diocesana, su espresso invito del vescovo amministratore apostolico Ernesto Vecchi, ha promosso per giovedì 20 giugno alle 21 nel santuario di Sant’Antonio di Padova a Terni una Veglia di preghiera per la tutela del lavoro che sarà presieduta dallo stesso vescovo mons. Vecchi. Una veglia che coinvolgerà in un corale segno di comunione e solidarietà i sacerdoti, fedeli delle parrocchie, associazioni, movimenti, lavoratori e istituzioni per invocare l’aiuto di Dio per i lavoratori che rischiano il posto di lavoro, per le fabbriche in crisi, perché la città possa rinascere nell’amore, nella solidarietà e nella giustizia. “Di fronte ai grandi problemi della società la Chiesa non ha soluzioni tecniche o politiche da proporre – sottolinea mons. Francesco De Santis provicario generale della diocesi - se non ricordare il valore primario della persona umana e della famiglia e offrire il sostegno della preghiera al Signore, perché illumini e sostenga quelli che hanno responsabilità politiche e sociali a ricercare prima di tutto e sopra a tutto il bene comune".
18/6/2013 ore 21:44
Torna su