21/09/2019 ore 23:15
Si uccide a 17 anni, forse per una delusione d'amore, sparandosi un colpo di fucile
Morire a 17 anni. Decidendo di togliersi la vita per chissà quali ragioni. E' quanto accaduto nella tarda serata di ieri ad un giovane di Collescipoli che si sarebbe sparato un colpo di fucile, sembra alla testa. Per compiere il tragico gesto il ragazzo si è recato in un campo poco distante dal paese, nella zona di Collesecozza. Non si sa chi sia stato a trovare il corpo del giovane. Forse i suoi stessi famigliari allarmati dal fatto che non lo vedevano rientrare. Alla base del tragico gesto potrebbero esserci dei dissapori famigliari, o forse una delusione emersa all'interno di rappporti di amicizia o sentimentali. Quali che siano stati i motivi che hanno portato il ragazzo a prendere una decisione così estrema, resta la drammaticità del gesto che ha gettato l'intero paese di Collescipoli, dove in questi giorni si stavano celebrando le consuete manifestazioni patronali, nel più profondo e disperato dolore. Un dolore che sta toccando un pò tutti gli abitanti della conca ternana, perchè quando succedono tragedie così gravi non si può fare a meno di provare dispiacere.
14/5/2013 ore 10:29
Torna su