17/07/2019 ore 20:20
Ruba oggetti preziosi in casa di un'anziana e li rivende nei compro oro, denunciata una ventenne
I carabinieri della stazione di Acquasparta hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato una 20enne italiana, tossicodipendente residente in zona. I militari hanno appurato che la giovane, durante lo svolgimento dell’attività di badante presso un'anziana inferma di 80 anni, in più occasioni avrebbe asportato dalla casa della sua assistita vari monili in oro ed oggetti in argento (vassoi, candelabri e posate) che successivamente. L'anziana e suo marito si sono accorti solo dopo qualche tempo della sparizione degli oggetti che nel frattempo la ragazza avrebbe rivenduto presso alcuni compro oro di Terni. La refurtiva, di un valore di 6mila euro circa, non è stata recuperata poiché regolarmente avviata alla fusione dai compro oro, i quali, non avrebbero nulla a che vedere con le illecite attività svolte dalla ragazza.
3/5/2013 ore 18:15
Torna su