20/07/2019 ore 22:13
Provoca incidente e scappa, denunciato un 45enne siciliano, ubriaco e con la patente sospesa
Provoca un incidente e scappa. Protagonista un 45enne di origini siciliane, residente in provincia di Terni. E' successo intorno alle 15 di ieri a Gabelletta. Il proprietario di un’autovettura mentre era all’interno di un bar, ha sentito il rumore di lamiere contorte ed uscendo fuori ha visto un autocarro che dopo aver urtato e danneggiato la sua auto, era fuggito. L'uomo si è messo all'inseguimento dell’autocarro e nel frattempo ha chiamato la polizia stradale. La corsa del fuggitivo si è fermata davanti ad un cantiere in Strada Cerreta. L’uomo alla guida dell’autocarro, visibilmente danneggiato, era senza documenti ed ha dichiarato agli agenti le proprie generalità, che controllate in banca dati sono risultate senza precedenti di polizia. L’alcotest, però, al quale è stato sottoposto, ha dato esito positivo, perciò l’uomo è stato accompagnato dagli agenti nel luogo dove aveva dichiarato di risiedere, in provincia di Terni. Nell’abitazione, gli è stato chiesto di mostrare un documento valido, e questa volta, i controlli hanno dato esito diverso. A suo carico, infatti sono risultati numerosi precedenti di polizia ed anche un provvedimento di patente di guida sospesa. E’ stato perciò denunciato per guida in stato di ebbrezza e multato per guida con patente sospesa, per non essersi fermato ed aver prestato soccorso e per omessa revisione del veicolo. E’ stato poi accertato che l’autocarro era di proprietà di una ditta, che l’aveva parcheggiato nel cantiere dove l’uomo lavora, e che questi, trovando le chiavi ed avendo accesso al cantiere, se ne era appropriato, ed era andato in giro ubriaco, provocando l’incidente. E’ stato perciò denunciato anche per furto e l’autocarro è stato restituito ai legittimi proprietari.
2/5/2013 ore 15:20
Torna su