20/01/2020 ore 21:32
Orvieto: il consiglio provinciale boccia la proposta di installare un parco eolico sul monte Peglia
No alla realizzazione di un parco eolico sul Monte Peglia”. Lo afferma il Consiglio provinciale di Teni che ha approvato all’unanimità un ordine del giorno proposto da Andrea Sacripanti (Pdl) e relativo al progetto predisposto dalla Innova Wind Srl. “Riconosciamo il valore sociale ed economico di nuove tecnologie che consentano la produzione di energia da fonti rinnovabili – dice il testo dell’ordine del giorno - ma che, al tempo stesso, siano in grado di preservare l’integrità paesaggistica e ambientale delle aree interessate. Tuttavia nel caso del progetto in questione entrano in goico i valori paesaggistici della zona, l’impatto visivo e acustico delle pale, la notevole viabilità di servizio, la palese incompatibilità tra questi impianti e le strutture ricettive rurali (agriturismi, country house, ecc.) che hanno scommesso su caratteri ambientali ritenuti inviolabili, investendo risorse e creando economie”. “L’approvazione dell’odg – dichiara Sacripanti – rappresenta un forte segnale politico anche in rapporto al confronto che si aprirà in Regione e ribadisce con forza la necessità di salvaguardare il valorie paesaggistico e ambientale di aree di pregio che non possono essere sottoposto solo a speculazioni”.
10/4/2013 ore 9:05
Torna su