21/01/2020 ore 18:54
Rintracciati dalla polizia alla stazione ferroviaria quattro italiani con precedenti penali
Nel corso di due distinti interventi della Volante presso la stazione ferroviaria, sono stati rintracciati quattro cittadini italiani con precedenti penali e di polizia. Due giovani di 25 e 27 anni, rispettivamente originari di Montecastello di Vibio e l’altro di Roma, sono stati rintracciati mentre dormivano nella sala di attesa. Entrambi sono risultati privi dei mezzi di sussistenza e con precedenti per furto e lesioni. Gli altri due, invece, sono stati rintracciati su segnalazione del gestore del bar interno alla stazione. Entrambi residenti ad Antrodoco (RI) erano completamente ubriachi e infastidivano le persone in attesa del treno. All’arrrivo delle volanti hanno opposto resistenza agli agenti. Per tale motivo sono stati denunciati per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, segnalati alla Prefettura per ubriachezza in luogo pubblico e allontanati con foglio di via obbligatorio.
In un'altra operazione i poliziotti di quartiere hanno rintracciato nei giardini di via Martiri della Libertà un cittadino ucraino di 21 anni il quale dal controllo è risultato sprovvisto dei documenti e del permesso di soggiorno. Accompagnato in Questura ha dichiarato di essere entrato in Italia per turismo nel 2010 e di essersi poi trattenuto illegalmente sul territorio nazionale. L’ucraino è stato denunciato per il reato di clandestinità ed espulso dal territorio nazionale.
7/4/2013 ore 18:00
Torna su