17/02/2020 ore 07:15
Precipita dal viadotto lungo la ferrovia Orte-Falconara, morto un assicuratore di 61 anni
Potrebbe essersi suicidato l'uomo di 61 anni trovato morto ai piedi di un viadotto nei pressi di Rocca san Zenone. A far pensare che il 61enne residente a Terni abbia deciso di sua spontanea volontà di gettarsi dal ponte di Toano è il fatto che la sua auto, una SMart, è stata ritrovata sul ciglio della strada, a poca distanza dal luogo da dove sarebbe precipitato. Il volo non gli ha lasciato scampo. Il corpo del poveretto è stato trovato sui binari della ferrovia sottostante. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria e della squadra volante di Terni. Gli inquirenti sono al lavoro per accertare le cause che hanno spinto l’uomo, che lavorava nel settore assicurativo, a compiere il tragico gesto. I rilievi di rito e le operazioni di recupero del corpo hanno comportato la sospensione della circolazione ferroviaria per circa due ore, sulla tratta Orte – Foligno. Lo stop ha riguardato alcuni treni regionali, due dei quali hanno fatto capolinea a Terni e Spoleto, con servizio sostitutivo bus, mentre un terzo convoglio ha registrato un ritardo di 45 minuti.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
5/3/2013 ore 18:00
Torna su