19/11/2019 ore 17:04
Beccato al bar con dosi di eroina da spacciare, arrestato un 32enne
Nel corso dei numerosi controlli disposti nel capoluogo nei confronti di centri di aggregazione giovanile, al fine di reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti, gli uomini della sezione antidroga della Squadra Mobile hanno arrestato un cittadino tunisino di 32 anni. L'uomo è stato sorpreso all’interno di un bar del centro con un pacchetto di sigarette contenente numerose dosi di eroina pronte per essere spacciate. Lo straniero, senza fissa dimora, è stato anche denunciato per aver violato la legge sul’immigrazione poiché non aveva ottemperato all’ordine di lasciare il territorio nazionale emesso dal Questore di Bari e al decreto di espulsione notificatogli nel 2011 dal Prefetto di Terni. L’arrestato è stato associato alla locale casa circondariale a disposizione del Sostituto Procuratore Raffaella Gammarota.
2/3/2013 ore 14:22
Torna su