15/11/2019 ore 04:42
Sorpreso dall'acqua alta sul fiume viene salvato da un elicottero dei vigili del fuoco
C' voluto anche un elicottero per trarre in salvo un cacciatore che era stato sorpreso dall'acqua alta a seguito dell'apertura della diga di Corbara. Protagonista della brutta aventura stato un uomo che nel primo pomeriggio di oggi stato tratto in salvo dai vigili del Fuoco di Terni. Il fatto si verificato sul fiume Tevere, nella zona compresa tra Attigliano e Giove. L'uomo era andato a caccia da quelle parti quando stato sorpreso dall'acqua alta a seguito dell'apertura delle paratie del lago di Corbara ed per salavarsi stato costretto ad aggrapparsi ad alcuni arbusti. Il cacciatore ha avuto la prontezza di chiamare con il suo telefonino i soccorsi che sono giunti tempestivamente. Sul posto una squadra dei vigili del fuoco di Terni e un elicottero del Corpo che ha soccorso il cacciatore dall'alto, portandolo in salvo.
29/12/2012 ore 15:56
Torna su