21/11/2019 ore 16:33
Arrestati due nordafricani per falsa attestazione a pubblico ufficiale
I carabinieri della stazione di Terni hanno tratto in arresto due nordafricani di 28 e 36 anni, pluripregiudicati, per falsa attestazione a pubblico ufficiale sulla propria identità. Il militari si sono presentati presso il domicilio di uno degli arrestati dovendogli notificare un atto relativo ad un procedimento penale che lo vedeva coinvolto. In casa sembrava non ci fosse nessuno, ma i carabinieri hanno voluto vederci chiaro, così hanno fatto il giro del palazzo e qui hanno notato due uomini che stavano scappando. I due fuggitivi sono stati bloccati ed accompagnati in caserma. Entrambi erano privi di documenti d’identità, sono risultati clandestini dal 2006 e già colpiti da numerosi provvedimenti di espulsione. Gli stranieri hanno fornito ai militari false generalità al fine di sottrarsi all’esecuzione dei provvedimenti. La loro vera identità è però emersa grazie agli accertamenti tecnici a cui sono stati sottoposti. Tra l'altro è anche venuto fuori che gli stessi in passato avevano già utilizzato numerosissimi "alias" per cercare di sfuggire ai controlli delle forze dell'ordine. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del comando provinciale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che questa mattina ha convalidato l’arresto disponendo un ulteriore allontanamento dal territorio italiano a cui provvederà la Questura.
18/12/2012 ore 12:09
Torna su