10/07/2020 ore 08:58
Precipita dal quarto piano mentre monta una caldaia, muore un settantenne
Un uomo di 70 anni è morto a Terni precipitando dal quarto piano di un palazzo di via Mario Rapisardi, nella zona dello stadio Liberati. L'uomo, titolare di una ditta di termoidraulica, stava lavorando su una caldaia quando ha perso l'equilibrio ed è preciptato a terra. I soccorsi subito prestati al poveretto dai sanitari del 118, si sono rivelati inutili. Il settantenne è infatti morto sul colpo. Sul posto si sono portati i carabinieri e il personale della Asl che si occupa della sicurezza sui luoghi di lavoro. Sarà probabilmente necessario effettuare l'esame autoptico per stabilire le cause che hanno determinato la tragica caduta. L'uomo, insieme ai suoi due figli, gestiva un negozio di termoidraulica in via Oberdan.
8/12/2012 ore 13:00
Torna su