14/11/2019 ore 19:37
Investe un bimbo di 8 anni sulle strisce e scappa, denunciato un 75enne
Intorno alle 17.30 di ieri un'auto pirata ha investito un bambino di 8 anni, mentre stava attraversando, sulle strisce pedonali, in via Piana dei Greci nel quartiere di San Giovanni. Al personale della Polizia di Stato giunto sul posto, due ragazzi, che al momento dell'incidente si trovavano con il bambino travolto, hanno riferito che autore dell'investimento era un uomo alla guida di una Fiat Punto. Secondo la testimonianza l''uomo non avrebbe rispettato la precedenza dei pedoni sulle strisce e dopo l'impatto con il bambino si era fermato per un attimo per poi ripartire subito dopo. L'investitore si era dovuto però fermare di nuovo al semaforo con luce rossa all'incrocio con via Liutprando. I due amici della vittima l'avevano quindi raggiunto al semaforo chiedendogli di scendere dall'auto e soccorrere il loro amico, ma l'uomo aveva repentinamente ripreso la marcia dandosi alla fuga. Grazie alla testimonianza dei due giovani e di altri testimoni, la polizia è riuscita a individuare il responsabile dell'investimento, un ternano di 75 anni, che gli agenti hanno prelevato dalla sua abitazione per condurlo in questura dove lo hanno denunciato in stato di libertà per lesioni colpose e omissione di soccorso. Il bambino, che è stato colpito con la parte anteriore destra dell'auto, trasportato in ospedale è stato medicato e dimesso con una prognosi di 20 giorni.
27/11/2012 ore 14:45
Torna su