21/05/2019 ore 20:32
Vigili del fuoco in sala operatoria al "S. Maria" per estrarre un anello dal dito di un ragazzo ferito
C’è voluto l’intervento dei vigili del fuoco per togliere dal dito di un ragazzo rimasto ferito in un incidente stradale un grosso anello d’acciaio. I vigili sono stati allertati intorno alla mezzanotte dal padre del giovane che era sotto ai ferri dei chirurghi dell’ospedale “Santa Maria”, i quali non riuscivano ad estrarre l’anello. L’intervento dei vigili del fuoco di Terni si è rivelato determinante, gli stessi con una molla sono riusciti a togliere l’anello e quindi a consentire ai chirurghi di completare l’intervento. Il ragazzo, stando a quanto riferito dai vigili, aveva nella mano tre grossi anelli tribali; due di questi gli erano stati tolti dai medici ma il terzo non voleva saperne di uscire. Il padre del ragazzo informato di questa difficoltà ha pensato bene di rivolgersi ai vigili del fuoco che hanno risolto il problema. Non è la prima volta che i pompieri vengono chiamati in ospedale per aiutare i chirurghi in situazioni di difficoltà.
20/10/2012 ore 13:40
Torna su