18/07/2019 ore 00:52
Vende un Ipad su Internet ma non lo consegna all'acquirente, denunciato un 24enne amerino
Una frode "classica". Di quelle che spesso, fatte a catena, riesce a smascherare "Striscia la notizia". E' successo ad Amelia dove un 24enne di origini toscane è stato smascherato dai carabinieri della locale stazione e denunciato in stato di libertà, per frode informatica. Il giovane aveva pubblicato su un noto sito di compravendita fra privati, l'annuncio riferito alla vendita di un Ipad di ultima generazione. Il prezzo allettante aveva convinto una persona a fare l'acquisto, rispettando i termini della transazione che prevedevano il bonifico da effettuarsi prima della consegna. Ed è qui che è scattata la frode, in quando il venditore, ricevuto il bonifico, si sarebbe reso irreperibile, guardandosi bene dall'inviare il tablet acquistato all’acquirente. Questi, dopo vani tentativi effettuati per rientrare in possesso del proprio denaro, ha sporto denuncia ai carabinieri che hanno subito individuato l’autore del furto segnalandolo all’Autorità Giudiziaria.
(Foto di repertorio)
21/10/2012 ore 0:51
Torna su