09/08/2020 ore 12:58
Ritrovato dalla polizia un torinese 35enne che si era perso nei boschi di Cesi
Era venuto a Terni per fare un pellegrinaggio all'eremo di S'Erasmo di cesi, ma si è perso tra le montagne ed è stato salvato dalla polizia. La curiosa avventura è occorsa ad un 35enne di Torino il quale era arrivato ieri mattina in treno a Terni per andare in pellegrinaggio all’eremo e per incontrare Frà Bernardino alla Romita. Una camminata di oltre un’ora fra le montagne, lontano dalle vie di comunicazione e dai centri abitati. L'uomo ha chiesto indicazioni sul tragitto da seguire ad alcuni abitanti di Cesi, ma una volta addentratosi nel bosco si è smarrito. Il cellulare che non prendeva e l’acqua che scarseggiava, il trentacinquenne si è fatto prendere dal panico e per più di quattro ore ha vagato nel bosco. Finalmente, ad un certo punto il cellulare ha dato segni di vita consentendo al torinese di chiamare il 113 e dunque dare l'allarme. La Volante è riuscita a localizzarlo e in breve tempo gli agenti sono riusciti a localizzarlo ed a raggiungerlo. L’uomo è stato accompagnato in questura e dopo essersi rifocillato ha chiesto di essere accompagnato alla stazione ferroviaria per prendere il treno per ritornare a casa.
10/7/2012 ore 11:50
Torna su