21/09/2020 ore 04:22
Tossicodipendente prende a coltellate due poliziotti: arrestato, processato e rimesso in libertà
Nella mattinata di ieri la polizia ha arrestato, nel quartiere di Borgo Rivo a Terni, un 42enne ternano, tossicodipendente con vari precedenti penali. Un equipaggio della Squadra Volante era intervenuto dopo che al 113 era arrivata una chiamata che segnalava la presenza di un uomo che stava litigando violentemente con la propria madre anziana, forse per estorcerle del denaro. Gli agenti hanno subito individuato l'uomo, in preda ad un evidente stato di agitazione; questi, alla vista della volante, ha estratto dalla tasca dei propri pantaloni un coltello a serramanico con il quale si è avventato contro i due poliziotti nel tentativo di colpirli. I due agenti hanno dapprima schivato i colpi e poi hanno estratto le armi in dotazione costringendolo a desistere dal tentativo di reiterare la sua azione. A tal punto l’uomo ha puntato il coltello contro la propria gola minacciando di suicidarsi, ma l’azione congiunta dei due agenti, supportata dall’equipaggio di un’altra volante nel frattempo giunta in ausilio, ha permesso di bloccare ed arrestare il tossicodipendente il quale, nel corso della colluttazione, ha comunque provocato varie contusioni ai due agenti, per le quali i medici hanno prescritto ad entrambi 10 giorni di prognosi. L’uomo è stato arrestato per lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, nonché per il possesso illegale del coltello, e trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio per direttissima che si è celebrato questa mattina. Al termine dell’udienza è stato convalidato l’arresto, disposto il successivo giudizio direttissimo, ed è stato dato avviso alle autorità per l’eventuale attivazione del trattamento sanitario obbligatorio poiché il 42enne risulta affetto da patologia psichiatrica certificata da una perizia esibita dalla difesa e per questo non avrebbe capacità di stare in giudizio. Per l’uomo è stato quindi disposta la liberazione.
6/7/2012 ore 23:00
Torna su