11/08/2020 ore 20:49
Ritrovato dai carabinieri il 14nne che si era allontana da casa dopo la bocciatura a scuola
Il fenomeno degli allontanamenti da casa da parte di adolescenti sembra acuirsi in modo preoccupante anche in provincia di Terni. E' di oggi la notizia del ritrovamento, da parte dei carabinieri di Terni di un 14enne del quale non si avevano più notizia da 48 ore. Il ragazzo, di origini albanesi e residente in città al quartiere Cospea, era stato bocciato a scuola e si era allontanato da casa dopo aver avuto, pare, una discussione con la madre che lo aveva rimproverato per la bocciatura. Il ragazzo è salito su una bicicletta e se ne è andato, mettendo in angoscia i suoi genitori che, non vendolo tornare hanno iniziato a cercarlo dappertutto. Qualche ora dopo la bicicletta è stata ritrovata nei pressi della stazione ferroviaria e questo ha fatto pensare che il 14enne fosse salito su qualche treno e si fosse allontanato da Terni. Poi è scattato l'allarme ai carabinieri che hanno immediatamente diramato le ricerche anche in ambito nazionale. I militari, coordinati dal maresciallo Piero Pacetti e dal maresciallo Marzia De Blasis, hanno svolto accertamenti nei luoghi frequentati dal giovane e alle 2 della scorsa notte lo hanno rintracciato e riaccompagnato a casa.
5/7/2012 ore 11:48
Torna su