21/10/2019 ore 15:05
Arrestato un 19enne trovato con della droga, fermata anche la sua fidanzata minorenne
Diciannove anni lui, 17 lei. Sono gli ultimi due giovani fermati (lui arrestato, lei segnalata) per questioni di droga. Il giovane, un artigiano albanese incensurato, regolarmente presente nel territorio nazionale e residente a Terni nella zona di Borgo Bovio, era tenuto d’occhio dai carabinieri di Terni che lo hanno fermato insieme alla sua ragazza (straniera e minorenne), mentre usciva dalla propria abitazione. I due sono subito stati perquisiti e nella borsetta della ragazza i militari hanno rinvenuto una busta contenente 4 sassi di cocaina del peso complessivo di 111 grammi, e altri 85 grammi di sostanza da taglio tipo mannite, oltre ad un bilancino di precisione. E’ stata perquisita anche l’abitazione del giovane albanese e qui i militari hanno trovato circa 300 semi di canapa indiana, materiale vario utile al confezionamento delle dosi, nonchè 150 euro in banconote di vario taglio. Il 19enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio, mentre per la ragazza è scattata la segnalazione alla procura dei minori. L’albanese è stato trattenuto in stato di arresto nelle camere di sicurezza del comando provinciale in attesa del giudizio direttissimo che si è tenuto in mattinata. Nel corso dell’udienza è stato convalidato l’arresto e previo patteggiamento, l’albanese è stato condannato a un anno e 6 mesi di reclusione, oltre al pagamento di 3mila euro di multa, con pena sospesa.
18/5/2012 ore 15:55
Torna su