21/10/2019 ore 15:00
Terni: aveva picchiato e rapinato una prostituta, arrestato un 24enne che dovrà scontare tre anni di carcere
In una sera di ottobre del 2009, in via Radice, due uomini a bordo di una macchina, si erano avvicinati ad una prostituta rumena e, fingendosi clienti, l’avevano rapinata, picchiata e derubata di 500 euro. La ragazza, che era dovuta ricorrere alle cure dei medici, aveva denunciato l’aggressione e la Squadra Mobile dopo una rapida indagine, aveva identificato i responsabili, due cittadini rumeni che erano stati arrestati. Dopo un periodo di reclusione i due erano stati scarcerati in attesa del processo, che per uno di loro, un giovane di 24 anni, si è concluso con una sentenza definitiva di condanna a 3 anni. Nei giorni scorsi la Procura della Repubblica di Terni ha emesso un ordine di carcerazione a suo carico, ma nel frattempo il rumeno si era reso irreperibile. Gli agenti della Seconda Sezione della Squadra Mobile, hanno allora avviato indagini serrate, con continui servizi di appostamento nei luoghi solitamente frequentati dall’uomo, che è stato individuato alla guida di un furgone di una ditta artigianale locale. L’uomo è stato bloccato ed arrestato; ora dovrà espiare tre anni di reclusione per rapina.
16/5/2012 ore 11:49
Torna su