21/07/2019 ore 04:04
Terni: la Confcommercio commissaria la Fipe, si dovrà andare al voto per eleggere il nuovo direttivo
La Giunta Confcommercio della provincia di Terni ha deliberato l’avvio della procedura di commissariamento a tempo indeterminato della Fipe provinciale. "Il provvedimento - si legge in una nota -è motivato dalla inosservanza di norme statutarie, inattività nella gestione del direttivo, carente rappresentatività. In questo modo la Giunta intende ridare la parola agli associati Confcommercio della categoria Pubblici Esercizi con il rinnovo degli organismi direttivi e garantire agli stessi associati la possibilità di concretizzare una gestione meno polemica, maggiormente partecipata e più aderente alle esigenze e al ruolo del sindacato di categoria. Tale decisione, che attiva meccanismi ordinariamente previsti dallo statuto associativo, giunge al termine di un lungo periodo in cui si sono tentate tutte le soluzioni alternative. La giunta provinciale Confcommercio, partendo proprio dalla considerazione che la Fipe è elemento centrale e qualificante della azione e della vita associativa, e anche a seguito dell’avvenuto rinnovo dello statuto provinciale Fipe, ritiene in ogni caso opportuna e necessaria la rielezione degli organi provinciali Fipe che con il provvedimento indicato si determina".
18/4/2012 ore 1:27
Torna su