24/01/2020 ore 03:09
Terni-Rieti: Anas, Provincia e Comuni si incontrano per fare il punto della situazione
Si è svolta nell’ufficio di presidenza della Provincia di Terni una riunione per valutare lo stato d’avanzamento della Terni-Rieti. Erano presenti il presidente della Provincia Polli, l’assessore provinciale alla Viabilità Mocio, il dirigente al settore Lavori pubblici Longhi, insieme ai tecnici del servizio. Erano presenti inoltre i rappresentanti della Provincia di Rieti, i dirigenti e tecnici del Comune di Terni, il sindaco di Colli sul Velino Alberto Micanti, il dirigente Nuove costruzioni del Compartimento Anas per l’Umbria Mario Liberatore, i tecnici dell’Anas stessa e i rappresentanti dell’impresa costruttrice Tecnis. Nel corso della riunione si è preso atto dell’approvazione, da parte del Cipe, dell’ultimo tratto di 800 metri in territorio laziale e si è fatto il punto sui tempi e le modalità di esecuzione del progetto. Particolare attenzione è stata posta allo stato di avanzamento della nuova galleria Valnerina e alla realizzazione dell’imbocco in direzione Rieti-Terni che comporterà la chiusura provvisoria (per alcuni mesi) di un tratto di circa 1 km della SS 79 Ternana fra l’abitato di Marmore e il confine con il Lazio. Vista l’importanza della Terni-Rieti e la necessità di concludere i lavori in tempi ragionevolmente brevi, durante l’incontro sono state valutate varie soluzioni per la viabilità alternativa a servizio del traffico civile e commerciale e si è deciso di comunicare con congruo anticipo tempi e modi della chiusura del tratto interessato. Prossimamente verrà convocata una nuova riunione per stabilire quale soluzione attuare.
17/4/2012 ore 14:59
Torna su