21/07/2019 ore 05:03
Terni: venerdi 13 aprile a Palazzo Gazzoli una conferenza per parlare di terremoti
Venerdì 13 aprile alle 17, nella Sala Rossa di Palazzo Gazzoli, l’Associazione Culturale “Terni Racconta” presenterà la conferenza “I Terremoti: storia e personaggi della sismologia” eventi del passato- previsioni” tenuta dal professor Paolo Mastromatteo. Ogni giorno sulla terra avvengono centinaia di terremoti, ma solo qualche decina vengono avvertiti dalla popolazione. La maggior parte di essi non provoca danni, anche se nell’immaginario collettivo sono considerati come la più spaventosa espressione di forza della natura. Ma perché avvengono i terremoti? E se non ci fossero? A spiegare il perché e il come possano verificarsi gli eventi sismici sarà il Paolo Mastromatteo, geologo, insegnante, appassionato studioso di vulcanologia e sismologia, che non illustrerà solamente l’evento fisico in sé stesso, ma parlerà della storia della sismologia, illustrando l’evoluzione degli strumenti di allerta e di misura dagli antichi cinesi fino ai tempi più moderni. Descriverà, inoltre, alcuni personaggi che hanno creato la sismologia moderna: dall’ingegnere irlandese Robert Mallet, al geologo inglese Jhon Milne, al principe russo Boris Galitzin, all’italiano Giuseppe Mercalli e altri ancora dal XVII al XX secolo. Farà poi il punto su alcuni eventi, passati e recenti, importanti sia per la vastità dei fenomeni che come oggetti di studio: Port Royal 1692, Messina e Reggio Calabria 1783-1908, S. Francisco 1906, Umbria 1997 ed altri ancora, ma, soprattutto, cercherà di rispondere ad un’antica e ricorrente domanda: è possibile prevedere il verificarsi del fenomeno?
10/4/2012 ore 14:03
Torna su