21/07/2019 ore 04:44
Terni: cambio al vertice del Psal, Sani va in pensione, al suo posto arriva Ruscica
Da lunedì 1 aprile, il dottor Luciano Sani, direttore del dipartimento di prevenzione della Asl 4 provinciale di Terni, lascerà l’incarico per andare in pensione. Considerato uno dei maggiori esperti nazionali della medicina del Lavoro, il dr. Sani, dal 1997, ha diretto l’Unità Operativa Complessa dello Psal, Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro, dopo una lunga e proficua esperienza professionale di medico al fianco del professor Pietro Santacroce nel servizio del Mesop, la medicina sociale e preventiva. Relatore di primissimo piano in convegni nazionali ed internazionali, docente presso l’Università degli Studi di Perugia, Luciano Sani ha sempre svolto un’importante attività sul versante della promozione della sicurezza negli ambienti di lavoro e, più in generale, della prevenzione. Il direttore generale della Asl 4 Vincenzo Panella, che lo ha nominato nel 2010 alla direzione del dipartimento della Asl 4, intende ringraziare pubblicamente e in modo sentito un valido professionista e collaboratore che lascia un’impronta significativa nell’organizzazione dei servizi del dipartimento di prevenzione. Per dare continuità al lavoro svolto dal dr. Sani, la direzione generale ha individuato come suo successore Roberto Ruscica, anch’egli allievo del professor Santacroce. Ruscica vanta esperienze professionali significative in Umbria e nelle Marche nei settori della prevenzione e della sanità pubblica. Dal 2006 al 2009 ha ricoperto l’incarico di direttore sanitario dell’Azienda Ospedaliera “Santa Maria” di Terni lavorando con profitto, tra l’altro, all’apertura del nuovo blocco operatorio. Da direttore del dipartimento di prevenzione della Asl 4 Roberto Ruscica avrà il compito di coordinare le strutture di igiene e sanità pubblica, prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro, gli screening oncologici, la medicina dello sport e i servizi veterinari. Alla guida della struttura complessa Psal, prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro, il direttore generale della Asl 4 ha infine nominato Giancarlo Marchionna, medico specializzato in medicina del Lavoro, per molti anni direttore del distretto 1 di Terni. Marchionna ha ricoperto, sempre all’interno dell’azienda sanitaria, l’incarico di responsabile della gestione delle attività specialistiche.
1/4/2012 ore 0:54
Torna su