22/10/2019 ore 20:28
Ventiduenne ruba un'auto in sosta ma viene inseguito e arrestato
Un albanese di 22 anni, regolarmente residente a Terni e senza precedenti penali, è stato arrestato la scorsa notte dalla Squadra Volante per aver rubato un’autovettura. Un cittadino, alle 2 circa, ha richiesto l’intervento della Volante perché, svegliato dal rumore di vetri infranti , aveva visto un uomo salire a bordo di una Punto bianca parcheggiata in via Piemonte e darsi alla fuga. Mentre la pattuglia iniziava le ricerche dell’autovettura, un agente fuori dal servizio, di ritorno a casa con lo scooter, ha notato l’auto che procedeva a velocità molto sostenuta e messosi in contatto con la sala operativa della questura l’ha seguita fino in via del Raggio Vecchio, dove l’ha vista sbandare ed andare a sbattere contro un’auto in sosta. Nonostante l’urto, il conducente è riuscito ad uscire dalla vettura e a tentare la fuga a piedi, ma è stato bloccato dagli agenti della Volante arrivati nel frattempo. Invece di desistere, il giovane ha ingaggiato un’aspra colluttazione con i poliziotti, che alla fine hanno comunque avuto la meglio. Accompagnato in Questura, è stato riconosciuto dal testimone che lo aveva visto salire in macchina, dove sono stati poi trovati un paio di guanti e il martello usato per rompere il vetro. E’ inoltre risultato positivo all’alcoltest. Due degli agenti intervenuti hanno riportato lesioni guaribili in 15 e 20 giorni. Anche il ragazzo è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari per delle contusioni, ma è stato dimesso subito dopo e verrà giudicato per direttissima, dovrà rispondere di furto aggravato, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, lesioni e guida in stato di ebbrezza.
27/3/2012 ore 13:15
Torna su