14/11/2019 ore 07:41
Terni: tenta la solita truffa dello specchietto ma la vittima non ci casca, chiama i carabinieri e lo fa arrestare
La truffa dello specchietto viene ancora praticata dai lestofanti. Ma stavolta andata male a uno di questi che stato arrestato dai carabinieri. L'uomo, un pregiudicato originario di Boscoreale, ha agito in via Vanzetti (zona Maratta) dove ha finto un falso incidente nei confronti di un malcapitato automobilista di 60 anni. Questi, per, non caduto nel tranello ed ha capito subito che la fretta di quel tizio di esigere denaro contanteo, che insisteva nel dire di essere stato "toccato" sulla fiancata dell'auto dallo specchietto dell'altro, era solo un modo per spillargli denaro. "Dammi quello che hai in tasca e chiudiamo la partita, senza mettere di mezzo l'assicurazione", gli avrebbe detto il pregiudicato, ma il 60enne per tutta risposta ha chiamato i carabinieri. Risultato: il truffatore se l' data a gambe ma stato rintracciato poco dopo dalla pattuglia del Radiomobile e tratto in arresto per truffa. Processato per direttissima il noto pluripregiudicato stato condannato a sei mesi di reclusione.
26/3/2012 ore 19:37
Torna su