13/11/2019 ore 18:29
Denunciato un 60enne che si stava masturbando al parco davanti alla gente
Il parco pubblico di viale Trento ultimamente sembra essere diventato meta di strani personaggi. Dopo la denuncia, avvenuta qualche giorno fa, di un 49enne sorpreso dalla gente a masturbarsi, i carabinieri della stazione di Papigno hanno deferito in stato di libertà per atti osceni un 60enne ternano, pensionato, pregiudicato per reati specifici, poichè, poco prima, si era masturbato davanti ai passanti all’interno del parco di viale Trento. Anche per il 60enne è dunque scattata la denuncia per il reato di atti osceni in luogo pubblico.
26/3/2012 ore 10:29
Torna su