15/07/2019 ore 22:01
Si masturba nel parco davanti alla gente, denunciato per atti osceni un 49enne ternano
Atti osceni in luogo pubblico. Il grave reato è quello contetstao dai carabinieri della stazione di Paigno ad un 49enne ternano sorpreso da alcune persone all’interno del parco pubblico di viale Trento, mentre si masturbava. I militari hanno denunciato l'uomo a piede libero per atti osceni, in quanto lo stesso poco prima, aveva compiuto atti di autoerotismo alla presenza delle persone che stavano passeggiando o facendo jogging. L'uomo non è nuovo a fatti del genere, già in passato era stato denunciato per fatti analoghi e risulta sottoposto a trattamento sanitario per disturbo del comportamento.
23/3/2012 ore 0:32
Torna su