21/10/2019 ore 14:11
Terni: al via il 17 maggio la prima edizione di Umbria Water Festival, coinvolti anche molti comuni ternani
Umbria Water Festival (Uwf), prenderà il via in tutta la regione dal 17 al 20 maggio. L’Uwf mette insieme le tante realtà umbre in un programma che nei quattro giorni del festival coinvolge l’intero territorio ternano, a partire dalle aree più note come la Cascata delle Marmore ed il Lago di Piediluco. Qui si svolgeranno innumerevoli attività sportive outdoor, come anche al Lago Trasimeno ed i corsi d’acqua come il Tevere e il Nera che hanno segnato la vita dei territori nei quali scorrono. Si potrà scoprire anche la ricchezza delle aree meno conosciute come le zone termali di Città di Castello, Spello, Parrano e Castel Viscardo, la zona geotermica di Castel Giorgio e i 14 comuni della regione in cui si producono acque minerali. Sono oltre 60 i Comuni interessati che hanno proposto iniziative da inserire nel programma. Coinvolti anche i 25 di Centri di Educazione Ambientale, i 4 Ecomusei della Regione, le Università e numerosissime associazioni culturali, sportive e di categoria. Oltre alla Regione Umbria, alle Province di Perugia e Terni, alle due Camere di Commercio, sono circa 60 i Comuni umbri coinvolti, tutti e 25 i Centri di Educazione Ambientale, i 4 Ecomusei della Regione, le Università, l’UN-WWAP, Il Programma delle Nazioni Unite per la Valutazione delle Risorse Idriche Mondiali, le Strade del Vino e dell’Olio dell’Umbria e numerosissime associazioni culturali, sportive e di categoria. Le attività di Umbria Water Festival si svolgeranno nei comuni di (in ordine alfabetico) di Acquasparta, Allerona, Alviano, Amelia, Arrone, Attigliano, Avigliano Umbro, Baschi, Bevagna, Castel Viscardo, Calvi, Castiglion del Lago, Citerna, Città della Pieve, Città di Castello, Campello sul Clitunno, Collazzone, Deruta, Fabro, Ferentillo, Ficulle, Foligno, Giove, Gualdo Tadino, Guardea, Gubbio, Lugnano in Teverina, Magione, Marsciano, Massa Martana, Montecastrilli, Montefranco, Montegabbione, Narni, Nocera Umbra, Norcia, Orvieto, Otricoli, Panicale, Parrano, Passignano sul Trasimeno, Penna in Teverina, Perugia, Piegaro, Polino, Porano, Sant’Anatolia di Narco, San Venanzo, San Gemini, Scheggia, Pascelupo, Scheggino, Sellano, Sigillo, Spello, Spoleto, Stroncone, Terni, Torgiano, Tuoro, Umbertide, Vallo di Nera.
13/5/2012 ore 4:31
Torna su