13/10/2019 ore 23:02
Turismo: nasce il Cammino Francescano del comprensorio amerino
l presidente della Provincia di Terni Feliciano Polli ha organizzato nei giorni scorsi un incontro con i rappresentanti dei Comuni del comprensorio amerino (Amelia, Alviano, Attigliano, Baschi, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecastrilli, Penna in Teverina), del Cst di Assisi, Centro studi superiori sul turismo e sulla promozione turistica, del Ditt e della Fondazione per il Cammino della Luce. Tema dell’incontro la valorizzazione del territorio e in particolare dei percorsi turistico-religiosi che lo attraversano. Nel corso della riunione è stato deciso di realizzare un Cammino francescano della Teverina da affiancare a quello dei Protomartiri francescani e al tratto umbro della via di San Francesco. Allo scopo verrà sottoscritto un accordo di programma tra la Provincia, i Comuni del comprensorio amerino e altri soggetti interessati. Si provvederà quanto prima a dotare i percorsi di apposita segnaletica, fornire le informazioni necessarie a pellegrini e turisti, creare posti per l’accoglienza e la ricettività. E’ stato, inoltre, deciso di richiedere al CST di Assisi la predisposizione di uno studio particolareggiato sullo sviluppo turistico del comprensorio amerino e di verificare con la Regione la possibilità di realizzare “alberghi diffusi” nel territorio provinciale, destinando i borghi a fini turistici.
26/3/2012 ore 0:05
Torna su