15/11/2019 ore 09:36
Terni: arrivi e partenze in Questura, Francesco Petitti è il nuovo capo della Mobile
Il Vice Questore Aggiunto Francesco Petitti è il nuovo dirigente della Squadra Mobile di Terni, ha sostituito Tommaso Niglio, trasferito, dopo poco più di un anno, allo Sco (Servizio Centrale Operativo), di Roma. Petitti, ha diretto per sette anni l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e l’esperienza maturata sul campo insieme alla profonda conoscenza del territorio, in quanto ternano, ne fanno il successore ideale alla guida di quello che è l’ufficio investigativo per eccellenza della Questura. Lì ritroverà molti dei suoi “uomini”, che dopo essersi formati alla Squadra Volanti sono transitati alla Mobile. La dirigenza dell’Upg e Sp, è passata al Vice Questore Aggiunto Rodolfo Savio, già dirigente dell’Ufficio Personale della Questura, ma con alle spalle un importante percorso professionale che lo ha visto impegnato, come Ispettore, alla Criminalpol di Catania e alla Squadra Mobile e alla Digos di Viterbo; dopo di che, diventato Funzionario, ha diretto la Digos e l’Ufficio di Gabinetto della Questura di Rieti, quindi il Commissariato di P.S. di Barcellona Pozzo di Gotto (ME). La direzione dell’Ufficio Personale è stata assunta dal Commissario Capo, Giovanna Basile, appena arrivata dalla Questura di Milano.
16/1/2012 ore 0:04
Torna su