20/11/2019 ore 02:02
Cronaca: arrestato un 48enne che spacciandosi per finanziere derubava le persone anziane
I carabinieri della stazione di Acquasparta in esecuzione di un’ordinanza di custodia, hanno tratto in arresto per furto aggravato un disoccupato pluripregiudicato ternano di 48 anni. I militari hanno appurato che l'uomo, tra i mesi di aprile e settembre dello scorso anno, si era reso responsabile in di alcuni furti a danno di persone anziane. L'uomo si presentava alle vittime o come il figlio di una conoscente, oppure come un appartenente alla Guardia di Finanza; una volta stabilito un rapporto di fiducia il malvivente chiedeva agli anziani di poter cambiare una banconota di grosso taglio (100 o 200 euro) per acquistare della benzina al self-service, poi con mossa repentina si impossessava delle banconote, dandosi a precipitosa fuga. I militari di Acquasparta, dopo aver raccolto le relative denunce ed effettuate le indagini, hanno individuato il colpevole e richiesto per l’uomo, non nuovo a simili reati, la custodia cautelare al Pm ed il Gip ha poi disposto per il malfattore l’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari.

4/1/2012 ore 12:58
Torna su