23/11/2019 ore 02:29
Orvieto: distraggono i commessi e rubano monili in oro nelle gioiellerie, arrestati due rumeni
Sono entrati in due gioiellerie del centro storico di Orvieto ed hanno rubato monili e preziosi. Con l'accusa di furto aggravato con destrezza due rumeni di 22 e 42 anni anni sono stati arrestati dai carabinieri della locale stazione. Ad allertare i militari sono stati i proprietari delle gioiellerie i quali hanno riferito di aver subito un furto di monili in oro ad opera di due individui stranieri i quali, fingendosi clienti, dopo aver distratto i commessi, si erano appropriati di alcuni monili in oro di particolare pregio e lavorati a mano, del valore di 11mila euro. Le immediate ricerche, diramate dalla centrale operativa, hanno permesso di rintracciare i due soggetti lungo le vie del centro storico e recuperare l’intera refurtiva, che è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.
I due rumeni sono stati tradotti presso la casa di reclusione di Orvieto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
10/12/2011 ore 13:55
Torna su