10/07/2020 ore 08:59
Amelia: mercoledi 30 novembre presso la biblioteca comunale un incontro sui libri tattili illustrati
Si intitola "Toccare per vedere, Libri Tattili Illustrati tra Educazione e Arte", l’evento che si terrà mercoledì 30 novembre, nella Sala Conti-Paladini della Biblioteca Comunale di Amelia. L’appuntamento è promosso dall’Associazione Giovani X l’Arte, in collaborazione con le associazioni Lattemiele, Forum Donne, la Società Sistema Museo e Cesvol di Terni. Verrà affrontato il tema della tattilità e, in modo specifico, la particolare tipologia dei Libri Tattili Illustrati, supporto e strumento per bambini ipovedenti e non vedenti. Sono libri per tutti: colorati, materici, fantasiosi e introducono il lettore a esperienze che coinvolgono tutti i sensi. Al mattino spazio ai relatori che illustreranno l’argomento mentre nel pomeriggio i partecipanti potranno sperimentare concretamente, attraverso i laboratori in programma, il tema della tattilità e le modalità costruttive del libro tattile. Per tutta la giornata, sarà possibile visitare, nelle sale del Museo Archeologico di Amelia, la mostra sui Libri Tattili Illustrati, realizzata grazie al Centro di Consulenza Tiflodidattica di Assisi che ha messo a disposizione, per questa occasione, il proprio materiale. Interverranno Francesca Piccardi, responsabile del Centro di Consulenza Tiflodidattica di Assisi, Sabrina Boarelli, ispettore tecnico dell’Ufficio Scolastico Regionale, Tiziana Luciani, psicologa e Arte-terapeuta e Silvana Campi, formatrice esperta nella costruzione di libri tattili. A conclusione della mattinata due testimonianze: l’insegnante Rita Paoluzzi e Polly Hannick e Michael Burns. Nel pomeriggio, in contemporanea ai laboratori, che si svolgeranno presso il Museo Archeologico di Amelia, nella Biblioteca Comunale Luciano Lama sezione 0 – 6, si terranno letture animate per bambini a cura dell’Associazione Lattemiele e di Matilde Biagioli.
28/11/2011 ore 13:08
Torna su