19/11/2019 ore 16:42
Amelia: rumeni sorpresi dai carabinieri mentre trasportavano materiale ferroso senza autorizzazione
I carabinieri della stazione di Aamelia hanno deferito all'Autorità Giudiziaria due cittadini di nazionalità rumena, un 26enne residente a Napoli ed un 22enne residente a Roma. I due sono stati denunciati per gestione di rifiuti non autorizzata, in concorso tra loro. Nel corso dell’attività di controllo del territorio, i carabinieri hanno intercettato nel centro di Amelia un autocarro con a bordo i due rumeni il cui comportamento ai militari è sembtao sospetto. Così gli uomini dell'Arma hanno deciso di fermare il mezzo che a bordo recava del materiale ferroso senza che gli occupanti fossero muniti della prescritta autorizzazione amministrativa. L’autocarro ed il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro ed i due stranieri denunciati a piede libero.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
16/10/2011 ore 5:29
Torna su