13/10/2019 ore 21:57
Arrestato un 27enne sorpreso dai carabinieri a spacciare a Lungonera
E' stata una telefonata anonima, giunta al 112, a far scoprire ai carabinieri del Nucleo Investigativo di Terni, che nei pressi del Lungonera un uomo di colore stava spacciando stupefacenti. I militari si mettevano in osservazione ed individuavano il soggetto, poi risultato essere un marocchino di 27 anni, pluripregiudicato. L'uomo, sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di due dosi di eroina e circa 2.500 euro in banconote di piccolo taglio. La conseguente perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire altre due dosi di eroina, un bilancino di precisione, materiale vario utile al confezionamento delle dosi, 1.000 euro in contanti, nonché una patente ed una carta d’identità contraffatte. Alla luce delle risultanze investigative il cittadino marocchino veniva deferito in stato di arresto ed accompagnato presso il carcere di Sabbione.

5/10/2011 ore 5:15
Torna su