03/12/2020 ore 21:58
Lite tra stranieri nei pressi dell'ospedale, due feriti e tre denunce per lesioni
Una lite scoppiata per futili motivi fra gli stranieri che gravitano nella zona attorno all’ospedale Santa Maria, ha richiesto l’intervento di una pattuglia della Volante. Tre nordafricani e un senegalese si sono picchiati con violenza e due di loro sono stati accompagnati al pronto soccorso: 30 giorni di prognosi per un marocchino di 23 anni e 15 giorni per il 45enne senegalese residente a Terni e in regola con il permesso di soggiorno; entrambi sono stati denunciati per lesioni aggravate. Gli altri due stranieri, che non hanno riportato ferite, sono stati identificati e dai controlli è risultato che al tunisino di 34 anni, in Italia senza fissa dimora, era stato rilasciato un permesso di soggiorno per motivi umanitari, mentre il marocchino di 29 anni risultava già espulso dall’Italia, è stato perciò denunciato e gli è stata notificata una nuova espulsione; dovrà lasciare l’Italia entro 7 giorni.
28/9/2011 ore 12:33
Torna su