24/01/2020 ore 08:31
Quattordicenne si allontana da casa ad Otricoli, viene ritrovato 36 ore dopo nei pressi di Narni Scalo
Lo hanno ritrovato intorno alle 8 di ieri sera. Camminava lungo una strada nei pressi del Ponte di Augusto a NarnI Scalo; stava bene e quando i soccorritori gli si sono avvicinati era tranquillo, è salito in macchina con loro ed è stato accompagnato in caserma a Otricoli. E’ dunque finita nel migliore dei modi l’avventura di un 14enne tedesco, che giovedi pomeriggio si era allontanato dalla casa di un’amica, in località Pareti, dove stava trascorrendo un periodo di vacanza. Il ragazzo sembra abbia dei problemi psicologici, tanto che nella sua vacanza italiana sarebbe stato seguito da un assistente sociale. Una banale discussione con la sua amica sembra lo avesse indotto ieri l’altro ad allontanarsi da casa a bordo di una bicicletta. Subito erano scattate le ricerche da parte dei carabinieri di Otricoli e quelle delle stazioni dei paesi vicini, la municipale, squadre di volontari della protezione civile del posto e uomini del Soccorso Alpino e Speleologico dell’Umbria. Nel tardo pomeriggio di ieri i soccorritori hanno ritrovato la bicicletta del ragazzo in una via di Narni Scalo, poi intorno alle 20 il 14enne è stato notato mentre camminava nei pressi del Ponte di Augusto, ad una ventina di chilometri di distanza dal luogo della scomparsa. Il sindaco di Otricoli, Nico Nunzi, che ha partecipato alle ricerche, ha ringraziato forze dell’ordine e volontari, “in particolare il capitano dei carabinieri Michele Cardone che ha coordinato le operazioni”.
23/7/2011 ore 0:53
Torna su