10/08/2020 ore 10:28
Arrestato un 35enne ternano, deve scontare 2 anni e 8 mesi per spaccio di stupefacenti
Agenti della sezione “Narcotici” della Squadra Mobile di Terni hanno arrestato oggi, un ternano di 35 anni. L'arresto, per spaccio di sostanze stupefacenti, è scattato in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Perugia e firmato dal Sostituto Procuratore Angela Avila. L’uomo dovrà espiare presso il carcere di Vocabolo Sabbione la pena detentiva di 2 anni e 8 mesi di reclusione nonché provvedere al pagamento di 12mila euro di multa. L'uomo è stato sorpreso dagli agenti nella sua abitazione mentre si trovava in compagnia della moglie. Alla vista dei poliziotti il giovane non ha opposto resistenza e si è consegnato. Nell’occasione è stata effettuata anche una perquisizione domiciliare presso l’abitazione sita in zona ospedale che ha dato esito negativo. L'uomo è una vecchia conoscenza della Squadra Mobile di Terni, che nel 2007 lo aveva arrestato perché trovato in possesso di sostanza stupefacente per il confezionamento di circa 50 dosi tra cocaina ed eroina. Ma il 35enne ha anche altri precedenti sempre per spaccio sia a Terni che a Perugia ed è stato anche destinatario di un Avviso Orale emesso dal Questore di Terni. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato associato presso la Casa Circondariale di Terni a disposizione competente Autorità Giudiziaria.
20/7/2011 ore 16:45
Torna su