22/11/2019 ore 23:25
Picchia i genitori per farsi dare i soldi con i quali comprare la droga, arrestato 40enne ternano
I carabinieri di Terni hanno tratto in arresto per i reati di maltrattamenti in famiglia ed estorsione, un 40enne pluripregiudicato ternano. L'uomo, già arrestato nel 2010 per fatti analoghi, da tempo aveva posto in essere atti di violenza sia fisica che morale nei confronti della madre, arrivando a minacciarla di morte, ogni qualvolta avesse bisogno di denaro, quasi sempre per acquistare droga. Il quarantenne, come appurato dai militari, era solito usare minaccia anche nei confronti del padre, ottantenne ed invalido. L’accusa è stata supportata dalle numerose annotazioni redatte dai militari intervenuti in occasione delle numerose liti, constatando lo stato dei luoghi, nonché i referti medici presentati dalla madre che comprovano le lesioni ricevute. Il Pubblico Ministero, valutati tutti gli elementi probatori raccolti ha così richiesto al Gip l’emissione del provvedimento della misura cautelare, eseguita dai militari della stazione di Terni, che hanno così posto fine alle condotte criminose del soggetto e probabilmente riportato un pò di tranquillità nella famiglia dell’arrestato. L'uomo si trova ora rinchiuso in una cella del carcere di Sabbione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
24/5/2011 ore 1:09
Torna su