13/11/2019 ore 14:19
Picchia la nonna ultraottantenne per farsi dare del denaro, arrestato un 34enne di San Gemini
Picchiava la nonna ultraottantenne per farsi consegnare del denaro. Con l'accusa di maltrattamenti in famiglia è stato così arrestato, in flagranza di reato, dai carabinieri della stazione di San Gemini atto in arresto in flagranza di reato, un pregiudicato trentaquattrenne di San Gemini. Lo stesso in più occasioni aveva minacciato e percosso la nonna convivente ultraottantenne col fine di farsi consegnare del danaro. All’ennesimo episodio però la donna ha chiamato i carabinieri, immediatamente intervenuti, contro i quali il soggetto si è scagliato ferendone lievemente due. L'uomo è stato così tratto in arresto, oltre che per i maltrattamenti anche per resistenza a pubblico ufficiale ed è stato accompagnato in carcere a Terni.
23/5/2011 ore 12:05
Torna su