20/07/2019 ore 22:02
Terni: domenica 15 maggio, presso il santuario di Santa Maria dell’Oro XVIII edizione della “Festa della maternità”
La maternità come dono, come rispetto della vita e completamento della personalità femminile, la maternità come responsabilità; valori importanti, che da 18 anni, sono i cardini della “Festa della Maternità”, promossa dall’associazione morale e culturale “Festa della maternità” e dalla parrocchia di Santa Maria dell’Oro, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Terni e il contributo della Fondazione Carit, Fondazione Carispo e Cassa di Risparmio di Orvieto. La festa ha mosso i primi passi per volontà di un medico ternano, Remo Valigi, con l’intento di lanciare un messaggio di pace e di gioia, esaltato da valori importanti come quelli della maternità, della vita, dell’amore, della famiglia, che vuol far rivivere. a distanza di tempo, un’esperienza di fede e di cristianesimo attivo nel sostegno del perpetrarsi della vita in un atmosfera coinvolgente di amore, tenerezza e solidarietà. Domenica 15 maggio, presso il santuario di Santa Maria dell’Oro a Terni, sarà celebrata la XVIII edizione della “Festa della maternità” dalle 10.30 con l’accoglienza delle gestanti, mentre alle ore 11 avrà inizio la solenne celebrazione con la benedizione particolare delle mamme, la consegna di una pergamena in ricordo della giornata e un brindisi augurale. A distanza di tempo la festa della maternità accresce adesioni e consensi, allarga i suoi orizzonti aiutando concretamente mamme in difficoltà e sostenendo con la vicinanza solidale dei membri dell’associazione tante gestanti in crisi, famiglie e mamme sole. Un’opera di sensibilizzazione che da qualche anno è stata rivolta in prevalenza alle giovani generazioni attraverso un concorso e contatto diretto con gli studenti. La festa sarà preceduta sabato 14 maggio alle 9.30 a palazzo Gazzoli dalla tavola rotonda “Dal latte materno ai pasti quotidiani. Il cibo è ancora metafora dell’amore familiare, nutrimento dell’anima e momento di aggregazione?” con la presenza di Anna Rita Fioroni presidente dell'università dei Sapori di Perugia, Massimo Valigi presidente onorario della Festa della Maternità e animata dagli studenti degli istituti superiori di Terni, Narni, Amelia, Orvieto, Todi, Spoleto e Rieti che hanno partecipato all’omonimo concorso coordinati dal prof. Fausto Dominici. Nel corso della manifestazione si terrà anche la cerimonia di premiazione degli studenti vincitori del concorso.
13/5/2011 ore 5:36
Torna su