18/10/2019 ore 05:27
Semina il panico in stazione, arrestato un polacco pregiudicato di 34 anni
I carabinieri di Terni hanno tratto in arresto, per rapina e lesioni personali, un cittadino polacco pregiudicato di 34 anni. Lo stesso, dopo aver divelto un paralume in alluminio dall’interno dell’androne della stazione ferroviaria di Terni, si è scagliato contro 4 persone presenti, colpendone una alla testa e cagionandogli lesioni guaribili in 7 giorni. Poi lo straniero ha asportato dallo zaino di un’altra persona un telefono cellulare. Il pronto intervento dei militari però ha evitato il peggio ed ha permesso di assicurare alla giustizia l'uomo.
12/5/2011 ore 11:07
Torna su