13/08/2020 ore 19:10
Terni: il Cai (Club Alpino Italiano) ha eletto il nuovo direttivo, presidente è Claudio Costantini
Il 7 aprile scorso si è costituito il nuovo consiglio direttivo del Club Alpino Italiano sezione di Terni “Stefano Zavka” dopo le elezioni svolte all’assemblea dei soci del 25/03/2011. Claudio Costantini è stato nominato presidente della sezione, vice è Adriano Vinciarelli, consigliere e tesoriere Giorgio Bernardini, consiglieri Orietta Storti, Giorgio Cecilia, Katiuscia Dormi, Gioberto Vittori, segretaria Maria Cristina Onori. La sezione del Cai di Terni negli ultimi anni grazie all’operato di tutti i soci, delle commissioni e in particolare del grande lavoro svolto con dedizione dal presidente uscente Adriano Vinciarelli è diventata una realtà conosciuta e apprezzata su tutto il territorio e riconosciuta da tutti gli amanti della montagna. Il numero dei soci è attualmente di circa 700 con la recente costituzione anche della sottosezione di Orvieto. Il Cai organizza corsi tecnici nelle diverse discipline, ha realizzato progetti in collaborazione con enti pubblici e ha contribuito e partecipato attivamente ad organizzare eventi e manifestazioni con altre associazioni. Le molte attività nelle quali si articola la sezione di Terni variano dall’escursionismo all’alpinismo, dall’alpinismo giovanile alla tutela dell’ambiente montano, dallo sci di fondo fino alla speleologia con il Gruppo Grotte Pipistrelli. All’interno del Cai opera anche un importante gruppo di volontari del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico a cui va dato merito dell’azione svolta sia nel territorio che in altre realtà in occasioni particolari come il terremoto in Abruzzo o le più recenti cronache dell’incidente dello speleologo nel Lazio. L’occasione per incontrarci è la prossima Festa della Montagna con escursione al Monte la Croce che si svolgerà il 22 maggio e che sarà aperta a tutti i cittadini e gli appassionati.
11/4/2011 ore 20:43
Torna su